MiVEG 2019: il programma del festival vegan di Milano

festival vegano milano 2019

Il MiVEG 2019 è un festival dedicato interamente al mondo vegan. Si svolgerà a Milano nel mese di Ottobre in due giornate interamente dedicate al veganesimo e alle tematiche sociali collegate. L’evento è aperto a grandi e piccoli che già adottano il veganesimo ma anche, e soprattutto, ai curiosi e agli scettici che vogliono farsi un’idea chiara su cosa sia. Ci saranno musica, cibo, workshop, conferenze e laboratori didattici ma tutti assolutamente vegan friendly.

MiVEG 2019: tutto sull’evento

MiVEG è il Festival Vegan di Milano e nasce con l’intento di promuovere e far conoscere anche ai più diffidenti il veganesimo e la filosofia alimentare vegana. Tutto il cibo che sarà presente al MiVEG è eco sostenibile e privo di ingredienti animali ma comunque molto gustoso. L’evento prevede conferenze, concerti, workshop e seminari su cucina, alimentazione, auto produzioni e attivismo in difesa degli animali. Grandi e piccini sono invitati all’evento e tutti possono partecipare essendo totalmente gratuito.

Il festival si terrà il 19 e il 20 Ottobre 2019 in Via Mecenate 88. L’evento sarà aperto al pubblico nei seguenti orari: il sabato dalle 10:00 alle 24:00 e la domenica dalle 9:30 alle 22:30. Durante le due giornate il festival ospita anche la terza edizione dell’ Vegan Tattoo Circus. Fantastici tatuatori e tatuatrici, sensibili alle tematiche animaliste, provenienti da Milano e non solo faranno dei tatuaggi in sostegno degli animali salvati dallo sfruttamento e dalla mercificazione.

Festival Vegan a Milano: il programma 2019

Il programma dell’evento prevede momenti imperdibili completamente dedicati al mondo vegan. Per cominciare nell’area conferenze della struttura il 19 Ottobre alle ore 16:00 si terrà la conferenza “Disobbedienza Vegana”, con Adriano Foglia divulgatore, saggista e attivista per la propaganda del veganismo, dell’antispecismo e della liberazione animale, cofondatore del progetto di contro-informazione pubblicitaria “Campagne per gli animali” e della rivista antispecista “Veganzetta”.

Alle ore 15:00 del sabato si terrà un workshop interessantissimo sul tema dei rifiuti dal nome “Vegan e tanto altro: come vivere zero rifiuti” con Beatrice di Cesare. Per i visitatori più piccoli vi segnaliamo che sempre giorno 19 alle ore 17:00 ci sarà un laboratorio chiamato “Il Suono dei semi” per costruire piccoli strumenti in argilla e ascoltare insieme il suono di semi e chicchi commestibili. Nella giornata di domenica 20 Ottobre si terrà una delle conferenze più importanti del festival. Alle ore 12:00 nell’area conferenze si parlerà di immigrazione con Matthias Abele, attivista di Sea Watch, informatico di bordo, volontario in missioni e essere umano che si è messo in gioco in prima persona per aiutare i migranti e testimoniare ciò che accade nel mare Mediterraneo.