Moavero: Italia non è isolata, ma non ecceda su dinamiche interne

Fco

Roma, 26 ago. (askanews) - Enzo Moavero Milanesi non vede "l'Italia isolata". Serve "non eccedere in un'ottica centrata su dinamiche interne" e semmai il problema, spiega il ministro degli Esteri italiano in un'intervista al Corriere della Sera, "è l'influenza: tutti ambiremmo averne di più".

"Ma non è certo un problema nato oggi ed è una sindrome che ritrovo in tanti altri Paesi", prosegue il capo della diplomazia italiana, Il Paese "conta e aggrega quando presenta agli altri idee di qualità: per esempio, al Consiglio Esteri dell'Unione europea ho portato proposte concrete per governare i flussi migratori che stanno ricevendo attenzione e sostegno. Un altro esempio: si è detto che ci siamo isolati sulle sanzioni alla Russia, in realtà siamo sempre rimasti allineati ai nostri partner".(Segue)