Mobilit elettrica, Crippa(M5s): vehicle to grid passo importante

Lsa

Roma, 4 giu. (askanews) - "Leggiamo con piacere dell'apertura delle consultazioni da parte di Arera con cui verranno definite le modalit con cui includere le nuove generazioni di colonnine di ricarica, dotate di tecnologia vehicle to-grid nei progetti avanzati di dispacciamento, al fine di contribuire al bilanciamento del sistema elettrico. Un ulteriore e importantissimo passo avanti dopo il decreto in materia del 30 gennaio scorso che aveva, tra gli altri, l'obiettivo di sostenere la diffusione dei veicoli elettrici e di sviluppare il ruolo che possono avere le batterie inserite nei veicoli". Lo scrive sulla sua pagina Facebook il capogruppo del MoVimento 5 Stelle alla Camera Davide Crippa. "In pratica, l'ottica del Governo e di questa maggioranza quella di far diventare l'auto elettrica una sorta di batteria mobile a disposizione della rete, per renderla pi stabile ed efficiente e garantire un servizio migliore ai cittadini, anche nell'ottica del progressivo sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili. Il MoVimento 5 Stelle - sostiene il capogruppo pentastellato a Montecitorio - ha sempre promosso la tecnologia V2G, proprio perch il sistema elettrico del futuro avr sempre pi bisogno risorse in grado di fornire servizi di regolazione e bilanciamento, di far arrivare pi energia dove ne serve di pi e meno dove minore il bisogno. La sfida che ci dovr vedere protagonisti attivi, in vista di una sempre maggiore diffusione di impianti a fonte rinnovabile, legata alla capacit di immagazzinare l'energia erogata nelle ore di massima produzione e utilizzarla quando necessario".