Mobilità sostenibile, a Milano crescono imprese +6,3% a quota 353

Red
·2 minuto per la lettura

Milano, 9 nov. (askanews) - Biciclette, monopattini e sharing: crescono le imprese legate alla mobilità sostenibile. A settembre 2020 sono 353 a Milano (+6,3% rispetto allo scorso anno), 839 in Lombardia (+3,7%) e 6.281 in Italia (+4,5%). Lombardia prima regione a livello nazionale, con un'attività su 8. Si tratta soprattutto di noleggio di autoveicoli, 586 imprese di cui 274 a Milano e di fabbricazione e montaggio di biciclette (97 di cui 39 a Milano). Emerge da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi che ha organizzato una rassegna didattica tramite webinar sui temi della mobilità sostenibile, dell'energia rinnovabile, della tutela ambientale e delle risorse naturali.

L'iniziativa è rivolta agli studenti di tutte scuole primarie e secondarie di I e II grado dell'area metropolitana di Milano e dei 150 comuni italiani firmatari della Carta della Mobilità Elettrica. Si tratta di una serie di webinar con animazioni, contributi di e-learning e percorsi didattici realizzati con il coordinamento del Comune di Milano. L'11 novembre è in programma la presentazione dell'E-Mobility Report del Comitato Scientifico di e_mob, di cui fa parte Innovhub.

"Dobbiamo avere il coraggio di cambiare rotta, è il momento di modificare il nostro approccio verso l'ambiente puntando su un'economia e una mobilità più sostenibili. Nonostante il difficile momento le nostre imprese ci sono, pronte a guidare l'innovazione, con l'obiettivo di ripartire con una marcia in più. Con e-mob coinvolgiamo i giovani delle scuola in webinar con le imprese. Vogliamo condividere con loro idee, visioni. Il tema della sostenibilità ambientale è un obiettivo che attraversa in modo trasversale le azioni della Camera di commercio: assistenza e formazione per imprese su economia circolare e green economy, contributi per chi investe in qualità dell'aria e tutela dell'ambiente, ricerca sull'impatto dei combustibili e sulla decarbonizzazione che porta avanti Innovhub", Massimo Dal Checco, consigliere della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi.