Moda, i 'cigni' di Capucci e le fragranze di Laura Bosetti Tonatto, nasce profumo Les Etoiles

·1 minuto per la lettura

Nuove fragranze ispirate al 'Lago dei cigni' di Ciaivovkij. E' nato Les Etoiles, il profumo haute couture di Laura Bosetti Tonatto, che domani verrà presentato a Firenze, nell'ambito della XIX edizione di Pitti Fragranze (Stazione Leopolda, ore 15). Odette e Odile sono le due protagoniste del più classico dei balletti del repertorio romantico amate e 'tradite' dal principe Siegfried, la soave e innamorata Odette, la perfida e incandescente Odile.

E due saranno le fragranze 'tersicoree', 'Les Etoiles White Swan' (note fiorite che 'parlano' di purezza, bellezza, eleganza assoluta) e 'Les Etoiles Black Swan' (inebrianti note di ambra e muschio che evocano seduzione, fascino e malia). "Un profumo per celebrare il ritorno alle scene, dopo oltre un anno di pandemia, del gala Les Étoiles", ha anticipato Daniele Cipriani, creatore delle serate-evento in programma il 30 e il 31 gennaio 2022 a Roma all'Auditorium Parco della Musica.

Per questa occasione lo stilista Roberto Capucci, che si è ispirato all’essenza del Cigno Bianco e del Cigno Nero, ha firmato due nuove creazioni lasciandosi guidare dall'essenza del Cigno Bianco e del Cigno Nero, tutù haute couture che verranno indossati dall'étoile che danzerà nel doppio ruolo di Odette - Odile.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli