Moda e sostenibilità, H&M lancia Higg Index Sustainability Profile

·2 minuto per la lettura

H&M presenta una prima versione di Higg Index Sustainability Profile, per condividere informazioni sull’impatto ambientale dei materiali di prodotti selezionati nei negozi online in Europa e negli Stati Uniti.

"H&M è uno dei primissimi marchi ad applicare ai propri prodotti il nuovo Higg Index Sustainability Profile, lanciato oggi da Sustainable Apparel Coalition (Sac) e dal suo partner tecnologico Higg - spiega l'azienda - Higg Index Sustainability Profile fa parte del nuovo programma di trasparenza Higg Index di Sac e si basa su dati di impatto ambientale verificati in maniera indipendente da Higg Materials Sustainability Index (Msi)".

A partire da oggi, "stiamo applicando Higg Index Sustainability Profile ad un numero selezionato di prodotti su hm.com e prevediamo di estenderne l'uso nei prossimi mesi".

Ad ogni capo, spiega H&M, viene assegnato un punteggio, in relazione all'impatto ambientale dei materiali utilizzati per produrlo. I punteggi vanno da 'base' a '3'. Quelli base sono assegnati ai prodotti realizzati con materiali convenzionali e quelli 1, 2 e 3 sono attribuiti ai capi realizzati con materiali che hanno un minore impatto ambientale. Per ogni prodotto, i clienti vedranno anche dati dettagliati relativi all'uso dell'acqua e all’inquinamento della stessa, al riscaldamento globale e all'utilizzo di combustibili fossili.

"Siamo entusiasti di introdurre una prima versione di Higg Index Sustainability Profile con le valutazioni dell’impatto ambientale su prodotti selezionati in tutti i nostri 31 mercati online europei e negli Stati Uniti. Per noi rappresenta una pietra miliare ed è un progetto a cui stiamo lavorando da un decennio. Crediamo fermamente che la trasparenza sia la chiave per trasformare l'industria della moda e siamo entusiasti di vedere questo strumento svilupparsi ulteriormente, e di poter condividere con i nostri clienti ancora più dati ambientali e sociali sui nostri prodotti nel prossimo futuro", afferma Pascal Brun, Head of Sustainability di H&M.

Il programma di trasparenza Higg Index e il risultante Higg Index Sustainability Profile sono stati sviluppati per diversi anni in collaborazione con retailer globali ed esperti di sostenibilità. Il nuovo programma di Sac e Higg offre ai clienti una maggiore trasparenza e la possibilità di compiere decisioni di acquisto più consapevoli. Il programma continuerà ad essere sviluppato per comprendere ulteriori dati tra cui, ad esempio, l'impronta ambientale e sociale delle fabbriche.

H&M ha in programma di continuare il lavoro con Higg Index Sustainability Profile, applicandolo a più articoli per tutto il 2021 e lavorando per estenderlo ulteriormente nel corso del 2022.