Moda: Fielmann, 'in 2022 prevista crescita ricavi fino a 10%'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 3 mag. (Adnkronos) – "Il gruppo Fielmann beneficerà in maniera smisurata della normalizzazione dello scenario attuale. Nel 2022 saranno investiti circa 100 milioni di euro, prevedendo una forte crescita per l’intero anno. Prevista inoltre una crescita dei ricavi fino al 10% e un notevole miglioramento dei margini". Lo rende noto il gruppo, che ha diffuso i dati finanziari, confermando un record dei ricavi 2021, e un +9% nel primo trimestre 2022. "Questa prospettiva è subordinata al presupposto che né le restrizioni derivanti dalla pandemia di Covid-19, né le conseguenze prolungate della guerra, abbiano un impatto significativo sul nostro business al di fuori dell'Ucraina – sottolinea il gruppo -. Per interpretare il potenziale impatto di queste contingenze, invitiamo gli investitori a consultare il nostro Annual report in cui vengono forniti diversi scenari con relative vendite associate e aspettative di profitto".

"Nonostante il complesso scenario internazionale – spiega Ivo Andreatta, ceo Fielmann Italia – grazie all’eccezionale performance dei nostri collaboratori, l’azienda ha deciso di continuare a investire sul territorio italiano e sul suo indotto, aprendo nuovi store e offrendo nuovi posti di lavoro. In linea con la nostra Vision 2025, stiamo compiendo significativi progressi nella digitalizzazione, anche in Italia. Entro la fine dell’estate, prevediamo infatti di mettere a disposizione dei nostri clienti italiani il nostro e-commerce".

Nel 2021, prosegue Andreatta, "abbiamo inaugurato 11 store. Dopo la Germania, l’Italia è attualmente il paese in espansione con il numero più alto di door aperte. Nel 2022, Fielmann ha fatto il suo ingresso nella capitale e nella decima regione italiana con tre store. Entro la fine del 2022, prevediamo di aprire oltre dieci nuovi store, investendo circa 20 milioni di euro. La strategia di espansione in Italia punta a rafforzare la presenza sul territorio, raggiungendo una quota di 200 negozi nel lungo periodo, con un obiettivo di vendita annuale di 1 milione di paia di occhiali graduati". E conclude: "Una delle ragioni del nostro successo in Italia è dovuto al forte adattamento del nostro modello di business al mercato italiano, questo include l’assunzione di collaboratori locali provenienti dalle città coinvolte nelle aperture e un impegno costante nella formazione del proprio personale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli