Moda, la pandemia brucia 30 miliardi

Il settore moda sta pagando pesantemente gli effetti della crisi pandemica. Le stime più recenti indicano per il 2020 un crollo di oltre il 30% del fatturato complessivo del comparto tessile, abbigliamento, pelle, cuoio, calzature e accessori. Almeno 30 miliardi andati in fumo. abr/mrv/red