Moderna fa causa a Pfizer-Biontech per il vaccino anti Covid

featured 1642259
featured 1642259

Milano, 26 ago. (askanews) – Moderna fa causa a Pfizer e Biontech, con l’accusa di aver violato i brevetti che Moderna ha depositato tra il 2010 e il 2016 sulla tecnologia mRNA per sviluppare il loro vaccino anti-Covid.

La causa è stata avviata presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto del Massachusetts e il tribunale regionale di Dusseldorf in Germania.

“Stiamo intentando queste cause per proteggere l’innovativa piattaforma tecnologica mRNA che abbiamo sperimentato, investendo miliardi di dollari nella creazione e brevettato durante il decennio precedente la pandemia di Covid-19”, ha detto Stéphane Bancel, amministratore delegato di Moderna.

“Riteniamo che Pfizer e Biontech abbiano copiato illegalmente le invenzioni di Moderna e abbiano continuato a utilizzarle senza autorizzazione”, ha aggiunto Shannon Thyme Klinger, Chief Legal Officer di Moderna.