Moderna rafforza capacità produzione vaccini, punta a 3 mld dosi in 2022

·1 minuto per la lettura
Una fiala del vaccino di Moderna contro il Covid-19

(Reuters) - Moderna sta rafforzando la capacità di produzione del vaccino contro il Covid-19 e prevede di produrre fino a 3 miliardi di dosi nel 2022, più del doppio delle sue precedenti stime.

Lo ha annunciato il gruppo aggiungendo che sta aumentando le aspettative per la produzione di vaccini nel 2021 a 800 milioni-1 miliardo di dosi, alzando il valore minimo del range da 700 milioni.

Il numero definitivo di vaccinazioni dipenderà da quanti vaccini saranno formulazioni a dosaggio inferiore per richiami e immunizzazioni per bambini. Al momento, le dosi Moderna includono 100 microgrammi di sostanza vaccinale, ma in futuro alcune dosi potrebbero usare solo 50 microgrammi.

Moderna ha anche detto che nuovi dati indicano che le dosi possono essere conservate in sicurezza fino a tre mesi a temperature da frigorifero, rendendo più facile la loro consegna in aree difficili da raggiungere che potrebbero non avere accesso a freezer.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Sabina Suzzi, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)