Mogherini: la situazione a Hong Kong "è estremamente preoccupante" -2-

Fth

Roma, 30 ago. (askanews) - La regione semi-autonoma sta vivendo la sua peggiore crisi da quasi tre mesi dal suo ritorno alla Cina nel 1997, con dimostrazioni e azioni quasi quotidiane che a volte sono degenerate. Sabato è stato programmato un nuovo raduno per il quinto anniversario del rifiuto di Pechino di tenere elezioni universali a suffragio in città, innescando il "Movimento dell' ombrello".

Dopo la conferma del divieto di questa manifestazione, gli organizzatori hanno ritirato oggi ilm loro appello per protestare per non gettare olio sul fuoco. Altre iniziative, tuttavia, si stanno preparando.