Moige: subito l'assegno unico per i figli, non c'è più tempo

Red/Sav

Roma, 8 ott. (askanews) - "Sull'assegno unico per sostenere le famiglie e la natalità non c'è più tempo da perdere". E' il messaggio che oggi, durante l'audizione in Commissione affari sociali della Camera, il Moige (Movimento italiano genitori) ha espresso sull'esame della pdl sulle misure a sostegno dei figli a carico attraverso l'assegno unico e la dote unica per i servizi.

"Anche la Corte Costituzionale in numerose sentenze ha affermato che il nostro sistema fiscale, contrariamente a quanto previsto dalla Costituzione, non aiuta né promuove la famiglia, sottoponendola invece a una tassazione iniqua. Per questo da tempo il Moige chiede una defiscalizzazione delle famiglie. L'idea di un assegno unico - dice il Moige - pone un tema di equità molto forte, togliendo però come unico riferimento l'accesso al reddito. Il reddito può valere come indicatore per molte altre questioni, ma sui carichi familiari incidono molti altri fattori come luogo di residenza, distanza dal posto di lavoro, orario e/o flessibilità di lavoro, presenza di nonni e tanti altri".

(Segue)