Molteni (Lega): difenderemo con orgoglio i dl Salvini

Pol-Afe

Roma, 20 giu. (askanews) - "Complimenti alla Polizia Locale e all'amministrazione comunale di Cant. In bocca al lupo di pronta guarigione all'agente ferito nell'adempimento del dovere. Arresto e carcere all'immigrato senza fissa dimora violento, molesto, ubriaco e spacciatore.Tolleranza zero per chi non rispetta le regole e la comunit. Difenderemo con orgoglio i decreti sicurezza di Matteo Salvini che hanno dato centralit, risorse, strumenti e poteri di intervento ai sindaci e alle polizie locali sempre pi strategiche nel controllo del territorio insieme alle Forze di Polizia. Chi vuole smantellare i decreti Salvini fa il gioco di criminali, spacciatori e sfruttatori dell'immigrazione illegale. Chi porta criminalit e violenza in Italia non trover mai accoglienza!". Lo dice il deputato leghista Nicola Molteni, sottosegretario all'Interno col ministro Salvini, commentando quanto successo a Cant dove un nigeriano 37enne stato arrestato dopo aver aggredito i vigili.