Momenti di paura per l'influencer

·1 minuto per la lettura
chiaraferragnicane
chiaraferragnicane

A poche settimane dalla nascita della figlia Vittoria, Chiara Ferragni confessa ai followers l’apprensione per la sua cagnolina Matilda, il suo french bulldog: “l’abbiamo dovuta operare all’occhio” – racconta in un Instagram stories – “altrimenti l’avrebbe perso”.

La fashion blogger era in ansia

Dopo lunghe giornate di preoccupazione, Chiara ha felicemente annunciato che la sua “piccola guerriera” è finalmente fuori pericolo: dovrà seguire delle terapie cortisoniche con diversi colliri ma per ora l’asportazione dell’occhio è scongiurata.

L’affezionata cagnolina – considerata da Chiara la sua “prima bambina” – ha sconfitto appena quest’estate un grave tumore al cervello con uno speciale ciclo di radioterapia, effettuato in una clinica veterinaria svizzera. Già in passato la blogger aveva confidato ai follower che l’amica a quattro zampe soffre di un’infiammazione cronica all’intestino, il morbo di Chron, e che necessitava di un’alimentazione speciale e ben seguita. A oggi Matilda è in salute e pare si sia ripresa completamente dall’operazione ma Chiara esorta comunque i suoi followers: “mandatele good vibes”.

Chi è Matilda Ferragni?

Matilda è parte integrante della famiglia dei Ferragnez: è con Chiara da più di dieci anni e ha persino un profilo Instagram totalmente a lei dedicato che conta più di 400k followers. Inoltre, in un certo senso, si può dire che sia stata lei a far incontrare la celebre coppia, grazie all’iconico verso di Fedez: “Il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Louis Vuitton” (Vorrei ma non posto, J-Ax&Fedez, 2016).