Mondiali 2014 saranno pronte in tempo

Roma, 8 mag. - (Adnkronos) - "Non c'e' alcun ritardo e il calendario delle costruzioni sta andando avanti secondo i piani. La preoccupazione della Fifa e' naturale ma tutte le sedi saranno pronte in tempo". Sono queste le parole del ministro dello Sport brasiliano, Aldo Rebelo, che alla Bbc smorza i timori della Fifa in merito ai preparativi per la Coppa del Mondo del 2014. Rebelo ha parlato prima di una riunione nella sede Fifa di Zurigo. Il Brasile ha speso molti milioni di euro per ristrutturare gli stadi vecchi e per la costruzione di nuovi impianti per ospitare l'evento sportivo piu' importante del mondo. Ma sono in tanti a dire che lo stadio piu' grande e famoso del Brasile, il Maracana, non sara' terminato in tempo per ospitare il match di chiusura della Confederations Cup il 30 giugno del 2013.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno