Mondiali, argento alla 14enne Pilato nei 50 rana

webinfo@adnkronos.com

La 14enne Benedetta Pilato vince la medaglia d'argento nei 50 rana ai campionati del mondo di Gwangju. La pugliese tocca in 30"00 cedendo solo alla statunitense Lilly King (29"84). Bronzo alla Russa Yuliya Efimova (30"15). Quinto posto per l'altra azzurra Martina Carraro (30"49). 

"Non ci credo, sono contentissima. Non posso dire altro se non che sto lavorando benissimo, adesso devo pensare ai Mondiali junior ma devo vivere questo momento", le prime parole, tra le lacrime, della Pilato. "Non sono mai stata così tesa prima di una gara, ma penso che sia normale -aggiunge la 14enne -. Non ci pensavo proprio a una medaglia, vedendomi con il terzo tempo l’idea l’ho sfiorata, però non me l’aspettavo. Rendere la vita difficile alla King? Vabbè dai non esageriamo...però è bellissimo competere con gente che ha più esperienza". 

Non riesce invece nel bis Gregorio Paltrinieri, che dopo il successo negli 800 stile libero, si deve accontentare della medaglia di bronzo nei 1500 stile libero, la sua distanza preferita e dove aveva vinto i titoli iridati a Kazan 2015 e Budapest 2017. Il 24enne carpigiano tocca in 14'38"75 alle spalle del tedesco Florian Wellbrock, vincitore in 14'36"54 e dell'ucraino Mikhailo Romanchuk (14'37"63). Sesto posto per l'altro azzurro Domenico Acerenza (14'52"05).  

Nelle qualifiche, Federica Pellegrini trascina la 4x100 mista femminile italiana in finale ai campionati del mondo di Gwangju. Le azzurre agguantano il terzo tempo di 3'58"35, con la frazione conclusiva da 53"57 nuotata dalla trentenne di Spinea. Avanti a tutti ci sono i campioni olimpici e mondiali degli Stati Uniti in 3'55"39, seguiti dell'Australia in 3'58"19. Canada e Cina, che hanno condiviso il bronzo due anni fa, segnano rispettivamente il quarto e quinto tempo in 3'58"63 e 3'59"26. La staffetta italiana è aperta da Margherita Panziera in 1'00"56, per poi passare da Arianna Castiglioni, che nuota a rana in 1'06"68, e da Ilaria Bianchi per un delfino da 57"54.