Mondo Rai/Appuntamenti e novità

(Adnkronos) - La nuova puntata di "Superquark", in onda domani alle 21.25 su Rai 1, si apre con documentario della BBC della serie Un Pianeta Perfetto dal titolo “L’Uomo”. Viviamo lo sappiamo, in un’epoca cruciale per il clima del pianeta. Uno dei principali accusati è un gas invisibile, il biossido di Carbonio, o CO2. Quasi tutte le attività moderne lo producono bruciando combustibili fossili. Rilasciamo nell’atmosfera 100 volte più CO2 di tutti i vulcani messi assieme. Questo gas intrappola il calore del Sole e fa innalzare le temperature globali. E questo destabilizza una delle forze vitali del pianeta: il tempo atmosferico. Ogni grado in più, genera fenomeni estremi e fuori controllo, dalle siccità alle piogge devastanti. E colpisce l’equilibrio della vita sulla Terra con l’estinzione non solo di piante e animali. Ma anche delle nostre società. Per non parlare dell’impatto che abbiamo sul mare e sulle foreste. Cosa si può fare? Bisogna invertire questi meccanismi, a livello globale. Investire in tecnologie, energie e politiche non inquinanti. Modificare i nostri consumi. La lista è lunga. Questo documentario ci farà scoprire il nostro pianeta che cambia, mostrando cosa stiamo alterando, ma anche alcune soluzioni già in atto. Nel servizio di Paolo Magliocco e Giulia De Francovich si spiega quanto faccia bene camminare. E i benefici sono moltissimi, persino per il nostro Dna. Gli esperti spiegano come farlo. La parola “Simulatori” fa subito venire in mente quei sistemi per imparare a pilotare un aereo. Ma la simulazione si sta ormai rivelando uno strumento didattico in molte altre discipline, come la medicina. Il mar Mediterraneo si sta scaldando. Paolo Magliocco con Cristina Scardovi sono andati a scoprire come si fa a misurare la sua febbre per capire che cosa succederà. Che cos’è la Space Economy: Giovanni Carrada con Gianpiero Orsingher sono andati a vedere tutte le opportunità che le nuove tecnologie satellitari stanno offrendo a ogni settore della vita sulla Terra. Quella di orientarsi è una delle più straordinarie capacità degli animali. Ma le macchine sapranno mai farlo? Al Politecnico di Zurigo Barbara Gallavotti e Cristina Scardovi sono andate nei laboratori di robotica dove si studia come rendere i droni così intelligenti da capire sempre dove si trovano. Giorgio Parisi si è aggiudicato il premio Nobel per la Fisica. Paolo Magliocco con Giulia De Francovich lo hanno incontrato per capire come si fa a mettere ordine nel caos. Tanti gli ospiti di Piero Angela per le rubriche. Per “Scienza in cucina” la dottoressa Elisabetta Bernardi cosa mangiare per vivere più a lungo? Massimo Polidoro, in “Psicologia di una bufala”, parlerà invece di astrologia… Piero Angela sarà poi anche in seconda serata con “Superquark Natura”: “L’importanza della famiglia” sarà il tema del quinto episodio completo della meravigliosa serie Bbc. I segreti della sopravvivenza, dedicata alla nostra terra e ai suoi abitanti.

Domani su Rai2 alle 21,20 gli Europei di Monaco 2022. Si assegnano le medaglie di salto con l'asta femminile, salto triplo maschile, lancio del martello femminile, 400 metri e 110 ostacoli nella terza giornata di finali agli Europei di atletica leggera di Monaco 2022.

Diventato Scià dell’Iran a poco più di vent’anni, Mohammad Reza Pahlavi ha già un primo matrimonio alle spalle quando, il 12 febbraio 1951, sposa la diciannovenne Soraya Esfandiari Bakhtiari, bella e blasonata, appartenente a una delle più importanti famiglie dell’aristocrazia del paese. Avvolte in un’atmosfera da Mille e una notte, le nozze dello Scià di Persia sono uno degli eventi più amati dalla stampa dell’epoca. Seguiranno anni intensi, sia per la coppia, sia per la storia dell’Iran, fino all’epilogo che ha appassionato i rotocalchi di tutto il mondo. Nella primavera 1958 lo Scià, addolorato, è costretto ad annunciare la fine della sua unione con la bella e sfortunata Soraya, che non è riuscita a dargli l’erede maschio che assicuri continuità alla casata. Una favola triste che Paolo Mieli racconta con il professor Franco Cardini a “Passato e Presente”, in onda domani alle 13.15 su Rai 3 e alle 20.30 su Rai Storia.