Mondo Rai/Appuntamenti e novità

·6 minuto per la lettura

Secondo appuntamento con la nuova fiction “Fino all’ultimo battito” su Rai1 domani alle 21.25, diretta da Cinzia Th Torrini, con Marco Bocci, Violante Placido, Bianca Guaccero, Michele Venitucci e Loretta Goggi nel ruolo di Margherita. Cosimo Patruno è riuscito a evadere e a far perdere le sue tracce. Il PM Pansini è convinta che ci sia un basista all’interno dell’ospedale che ha consentito la fuga di Patruno. Diego freme, e Rosa è preoccupata che Cosimo, fuori dal carcere, possa riprendere i contatti con suo figlio Mino, che finora ha tenuto lontano dal mondo corrotto del nonno. Mentre l’attrazione fra Anna e Mino si fa più intensa, la ragazza decide di incontrare Rocco, il padre biologico. Diego, costretto a curare uno dei mafiosi rimasto ferito nell’evasione, rischia di essere scoperto dalla moglie. Consapevole di essere sempre più prigioniero di un vortice di menzogne, sta per parlare con la polizia quando Vanessa torna in ospedale. Diego sente che prima di consegnarsi alla polizia deve salvarle la vita. Ma il padre di Vanessa, saputo del trapianto di Paolo, inizia ad avere sospetti sull’integrità di Diego e ne parla all’ispettore Santoro…

La Con Air è la divisione del servizio federale americano addetta al trasporto aereo dei detenuti da una parte all'altra del paese per i motivi più diversi. Cameron Poe, appena scarcerato per buona condotta, viene imbarcato su uno di questi voli. E' atteso dalla moglie Tricia e dalla figlioletta che non ha mai visto e vuole pensare solo al proprio futuro, ma purtroppo per lui si trova a viaggiare insieme ai peggiori delinquenti del sistema penale statunitense. Quando il volo è cominciato da poco, Cyrus Grissom, genio criminale, mette in atto un dirottamento meticolosamente progettato. A terra il sergente Vince deve fronteggiare la situazione e nello stesso tempo impedire di applicare la direttiva dei superiori che vorrebbero drasticamente far esplodere l'aereo. E' la trama di "Con Air", l'action firmato Simon West, con un cast stellare composto da Nicolas Cage, John Cusack, John Malkovich e Steve Buscemi, in onda su Rai2 domani in prima serata, alle 21.20.

È ambientata nell’Inghilterra degli anni Cinquanta e ricorda le atmosfere della serie Tv The Crown l’opera “Elisabetta regina d’Inghilterra” di Gioachino Rossini, che Rai Cultura propone in prima Tv domani alle 21.15 su Rai5. Lo spettacolo, andato in scena lo scorso agosto al Rossini Opera Festival di Pesaro, è firmato da Davide Livermore, con le scene di Giò Forma, i costumi di Gianluca Falaschi, le luci di Nicolas Bovey e il videodesign di D-Wok. Evelino Pidò dirige l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e il Coro del Teatro Ventidio Basso. Nel cast Karine Deshayes, Sergey Romanovsky, Salome Jicia, Marta Pluda, Barry Banks e Valentino Buzza. Elisabetta regina d’Inghilterra, dramma per musica in due atti su libretto di Giovanni Schmidt, fu rappresentata per la prima volta al Teatro San Carlo di Napoli il 4 ottobre 1815. Il soggetto è tratto da un omonimo dramma di Carlo Federici, tratto a sua volta dal romanzo The Recess di Sophia Lee. L’opera, con la quale Rossini debuttò a Napoli nel 1815, andò ripetutamente in scena al Teatro San Carlo, luogo della sua creazione, e nel volgere di pochissimi anni raggiunse gran parte delle più importanti piazze operistiche italiane e straniere: Milano, Venezia, Dresda, Londra, Vienna, Parigi, solo per citarne alcune.

Secondo appuntamento, domani in prima serata, alle 21.20, su Rai3, con “Lui è peggio di me”, condotto da Marco Giallini e Giorgio Panariello. Due grandi professionisti e un’amicizia nata per caso, due artisti apparentemente molto diversi, che condivideranno nuovamente il palco in un clima da vero e proprio “sit show”: monologhi, interviste, canzoni e gag, come sempre con il coinvolgimento di amici e colleghi, provenienti dal mondo dello spettacolo e non solo, e la partecipazione fissa di Max Angioni e Anna Ferzetti. Ospiti della puntata Raf, Andrea Delogu, Ema Stokholma, Malika Ayane, Marlene Kuntz, Maurizio Mannoni, Giuseppe Infantino e Frankie Hi-Nrg.

Come ogni giovedì Rai4 (canale 21 del digitale terrestre) dedicherà la prima serata al cinema action, così domani alle 21.20 spingerà l’acceleratore del ritmo con lo scatenato “Baby Driver - Il genio della fuga”, una romantica storia di rapine a tempo di musica che l’inglese Edgar Wright ha scritto e diretto come omaggio al cinema d’azione di Walter Hill. Il giovanissimo autista Baby è affetto da acufene e per questo sfreccia sulla sua auto sempre con la musica nelle orecchie. Baby è l’autista di fiducia del rapinatore Doc e, quando si innamora della cameriera Debora, decide di lasciare il mondo del crimine, ma dovrà fare i conti con il suo datore di lavoro. Nel cast spiccano i nomi di Kevin Spacey, Lily James, Jon Hamm, Jamie Foxx e Jon Bernthal, e del giovane protagonista Ansel Elgort. A seguire, Rai4 continua il viaggio nell’insolito e nell’impossibile con i nuovi episodi in prima visione di “The UnXplained”, la docu-serie presentata da William Shatner che approfondisce i più grandi misteri dell’umanità. In questo episodio si andrà alla scoperta di civiltà perdute, grandi città abbandonate e immensi imperi che sono scomparsi dall’oggi al domani senza lasciare traccia.

L’apparenza è ciò che vediamo, oppure ciò che abbiamo imparato a vedere? È la domanda che accompagna tre tra i più importanti storici britannici - Simon Schama, Mary Beard e David Olusoga – nella puntata di “Civilisations, l’arte nel tempo” - in onda domani alle 20.20 su Rai5 – che descrive il potere dell’apparenza. Attraverso la storia delle culture africane, asiatiche, americane ed europee la serie racconta la nascita e lo sviluppo della creatività umana, ma anche come le civiltà di tutto il mondo si siano influenzate a vicenda e come, nell’arte, sono stati rappresentati la forma umana e il mondo naturale.

Rai Movie (canale 24 del digitale terrestre) trasmette domani in prima serata, alle 21.10, “I lunghi giorni delle aquile”, il film diretto da Guy Hamilton con Harry Andrews e Michael Caine. La pellicola è uno spettacolare rifacimento di una storia vera, tratta dal memoriale "The NarrowMargin" di Dempstere Wood, che dimostra la massima espressione del coraggio. Pochi momenti ben definiti possono cambiare l'esito della Seconda Guerra Mondiale ma quando la Royal Air Force supera ostacoli insormontabili affrontando la German Luftwaffe nei cieli della Gran Bretagna, quegli eventi potrebbero addirittura alterare il corso della storia.

Il reddito di cittadinanza rimarrà ma sarà riformato. Costa circa 7 miliardi l’anno per sostenere quasi un milione e mezzo di famiglie povere. In questi anni ha funzionato seppure parzialmente come sussidio alla povertà, ma non è stato efficace nella ricerca del lavoro. Ci sono anche squilibri tra il Nord e il Sud da correggere e inoltre sono state penalizzate le famiglie più numerose. Polemiche anche sui cosiddetti “furbetti del reddito”, oltre 123 mila persone che hanno ricevuto il sostegno senza averne diritto. Maria Rosaria De Medici ne parla, domani alle 12.25 su Rai3, a “Fuori Tg” con Cesare Damiano, presidente dell’associazione Lavoro & Welfare e con il dottore commercialista Laura Del Santo. “Fuori Tg” è lo spazio quotidiano di approfondimento del Tg3 a cura di Mariella Venditti.

Gli animali in via di estinzione saranno al centro della puntata de “La Banda dei FuoriClasse”, in onda domani alle 15.30, in diretta su Rai Gulp (canale 42 del digitale terrestre) e RaiPlay. Conduttrice della quarta puntata, con Mario Acampa, sarà la zoologa Mia Canestrini, specialista in biodiversità animale e che spiegherà le specie in via di estinzione. Il divulgatore del giorno, Graziano Ciocca, risponderà invece alla domanda: a cosa servono le zanzare? Torneranno gli esperti del Muse, il Museo delle Scienze di Trento, che insegneranno a costruire un automata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli