Mondo Rai/ Appuntamenti e Novità

·7 minuto per la lettura

La lotta al Covid, il diritto e dovere di vaccinarsi e il vaccino come scelta etica e atto di amore. Tre questioni intrecciate che la puntata “Vaccinarsi, diritto e dovere” di Tg1 Dialogo, in onda sabato 28 agosto alle 8.20 su Rai1, affronta con testimonianze e interviste. Dopo gli ultimi interventi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e di Papa Francesco, la rubrica a cura di Piero Damosso, con il commento di padre Enzo Fortunato, approfondisce le tante sfaccettature di un tema che è non solo sanitario e sociale ma che investe anche la responsabilità personale. Nel corso della puntata le interviste al presidente del Comitato Nazionale per la Bioetica, il professore Lorenzo d’Avack, al Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Roma, Riccardo Di Segni e al il medico e scrittore Pierdante Piccioni

Giovane ribelle, formidabile retore, sacerdote, vescovo, dottore della Chiesa, Agostino di Ippona ha dedicato la vita alla ricerca della verità ed è stato uno dei più grandi teologi del Cristianesimo. La sua opera immensa, dalle 'Confessioni' a 'La città di Dio', ha segnato la storia della Chiesa e dell’intera filosofia occidentale. La figura di Sant’Agostino viene raccontata dal professor Alberto Melloni e da Paolo Mieli a 'Passato e Presente', in onda sabato 28 agosto alle 20.30 su Rai Storia. Dapprima fervido seguace della setta dei Manichei, Agostino si converte al cristianesimo nel 387 d. C., dopo un decisivo incontro con il vescovo di Milano Ambrogio. Tornato in Numidia, l’odierna Algeria, sua terra natale, diventa vescovo di Ippona e lo rimane fino alla morte, partecipando intensamente alla vita della Chiesa e alla lotta contro le eresie. È il 28 agosto del 430. Poco dopo, la città viene saccheggiata e data alle fiamme, ma miracolosamente la sua immensa biblioteca viene risparmiata.

Sabato 28 agosto si conclude l’appuntamento di fine settimana con il crime italiano di Rai4 (canale 21 del digitale terrestre): l’ultimo film del ciclo Italian Crime Stories, alle 21.20, sarà 'Pericle il nero', noir diretto da Stefano Mordini e interpretato da Riccardo Scamarcio. Pericle Scalzone riscuote il pizzo per conto del boss della camorra Don Luigino, ma quando si vede costretto a uccidere la sorella del boss rivale, una serie di circostanze complicheranno la sua carriera criminale e la sua vita. A seguire, l’ottavo e ultimo episodio de 'Il Giallo e la Nera', rubrica di Wonderland che per l’occasione diventa una pillola autonoma utile ad approfondire gli episodi criminali italiani e le tematiche ricorrenti del genere crime. In questo episodio ospite lo scrittore Giampaolo Simi che approfondirà il suo contributo alla serie Crimini, per la quale ha scritto la sceneggiatura dell’episodio Luce del Nord, tratto dal suo omonimo racconto. Subito dopo sarà trasmesso proprio 'Luce del Nord', ottavo episodio della seconda stagione di Crimini, diretto da Stefano Sollima.

Tre episodi per un 'Dreams Road' targato Usa. Emerson Gattafoni e Valeria Cagnoni viaggiano da Princeton-New Jersey, la cittadina della famosa Università, per poi raggiungere lo stato della Pennsylvania e Philadelphia, città dalla ricca eredità storica. Il viaggio proposto nella replica di 'Dreams Road 2019', in onda sabato 28 agosto alle 15.00 su Rai1, prosegue nel countryside di Philadelphia e nella Brandywine Valley, che svela un'atmosfera unica e offre un itinerario nella natura, nella storia e nell’arte della Pennsylvania. Da qui si entra nell’Amish Country, dove vive una delle più grandi comunità Amish degli Stati Uniti, per poi puntare verso la capitale americana, Washington

Rai Movie (canale 24 del digitale terrestre) trasmetterà sabato 28 agosto in prima serata alle 21.10, 'La pantera rosa'. Il film è un reboot dell'omonima serie di Blake Edwards con protagonista l’ispettore Clouseau interpretato dall’indimenticabile Peter Sellers. L'ispettore Jacques Clouseau è chiamato ad investigare su due diversi eventi: la sparizione del leggendario diamante chiamato Pantera Rosa e la morte del suo proprietario, il celebre allenatore della nazionale francese Yves Gluant. Insieme al nuovo assistente, Gilbert Ponton, e alla devota segretaria Nicole, l'ispettore Clouseau porta avanti le indagini tra Parigi e New York arrivando a circoscrivere i sospetti su tre principali indiziati. Nel cast, oltre a Martin, troviamo Kevin Kline, Beyoncé Knowles, Jean Reno.

Il brio e l’intelligenza di due attrici molto apprezzate sono il cuore delle serate del 30 agosto e del 6 settembre su Rai Premium. 'Prima Fila – Tutto quanto fa cultura e spettacolo' nella puntata di sabato 28 agosto, alle 12.30 su Rai Radio 1, propone le interviste alle due protagoniste: Barbara Forìa, di cui andrà in onda "Euforia", e Francesca Reggiani, della quale, sempre sul canale 25 del digitale terreste, verrà trasmesso il monologo "Sono italiana ma vorrei smettere". Nella trasmissione condotta da Baba Richerme verrà poi ripresentata l’intervista a Carlo Verdone sul suo libro 'La carezza della memoria'. A breve, invece, il primo settembre, si aprirà la Mostra del Cinema di Venezia, e per introdurla verrà riproposta un’intervista a Mario Martone, regista in concorso con 'Qui rido io', nella quale racconta anche il lavoro fatto durante i mesi di chiusura, a partire dal Teatro dell'Opera di Roma.

Sabato 28 agosto alle 14.00 su Rai 1 a 'Linea Blu', Donatella Bianchi e la sua squadra saranno nello splendido arcipelago delle Isole Eolie, precisamente a Stromboli e Panarea. La prima ha sicuramente un fascino che la rende unica al mondo, con il suo vulcano ed il suo costante 'sbruffare'. Jules Verne, nel suo romanzo 'Viaggio al Centro della Terra', immaginava Stromboli come una porta di collegamento diretta con le viscere del nostro pianeta. Un’entità che attira visitatori da tutto il mondo ma che merita un costante ed attento monitoraggio per la tutela dell’uomo. Donatella Bianchi, insieme ai suoi ospiti, racconterà quali sono i nuovi sistemi di controllo e soprattutto qual è lo stato di salute del vulcano. Da Stromboli la squadra di Donatella Bianchi si sposterà a Panarea. E’ l’isola del divertimento, delle vacanze, meta vip per eccellenza. Panarea la 'divina', la regina della movida delle Eolie o anche 'l’isola del peccato', come la definì la giornalista e scrittrice Lina Sotis nel 1987 sul Corriere della Sera. Ad accompagnare Donatella Bianchi ci sarà Fabio Gallo in visita a Monterosso, antico borgo marinaro delle Cinque Terre.

Quando gli uomini abbandonano le zone collinari e montane, spesso a causa di fenomeni di dissesto idrogeologico, lasciano dietro di sé case in rovina, castelli e interi borghi. Edifici e mura vecchi millenni a poco a poco sono invasi dalla vegetazione e diventano la dimora di un insospettabile numero di specie animali e vegetali. Lo racconta il documentario 'Fra le antiche mura', in onda sabato 28 agosto alle 15.05 su Rai5 per la serie di 'Wild Italy'. Si va dalle regioni dell’Italia settentrionale alle meno conosciute campagne del Mezzogiorno e delle isole: qui vivono ghiandaie marine, rapaci notturni, rettili, invertebrati. Il documentario termina con un viaggio nella fantastica popolazione di uccelli rari e minacciati che abitano Matera.

Conclusi gli esami di maturità, il diciannovenne Davide decide di utilizzare i risparmi messi da parte grazie al suo lavoro come lavamacchine, e partire da Torino per il Polesine, dove vive lo zio, fratello della defunta madre. E' la storia del film di Carlo Mazzacurati 'L’estate di Davide', in onda sabato 28 agosto alle 21.10 su Rai Storia per il ciclo “Cinema Italia”. Tra gli interpreti, Stefano Campi, Patrizia Piccinini, Semsudin Mujic, Toni Bertorelli. In campagna, Davide conosce Alem, un ragazzo bosniaco, dedito allo spaccio di droga, e Patrizia, ragazza più grande e tossicodipendente. Queste nuove frequentazioni creeranno problemi nel rapporto tra Davide e lo zio, spingendo il ragazzo a partire con il suo nuovo amico Alem alla volta della Puglia, un viaggio dai risvolti inaspettati che segneranno il giovane per sempre. Il film ha vinto tre premi al Festival di Biarritz.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli