Mondo Rai/ appuntamenti e novità

(Adnkronos) - Cuore e gioiello di Parigi, il più grande museo del mondo, il Louvre, è un incredibile testimone di oltre mille anni di storia. Lo racconta il doc 'La battaglia del Louvre”, in onda giovedì 22 settembre alle 22.10 su Rai Storia. Prima fortezza, poi castello reale, poi casa del popolo prima di diventare casa della cultura, il Louvre ha vissuto storie eroiche e tragiche, vicende turbolente e violente e ha subito numerosi cambiamenti. Guerre e rivoluzioni lo hanno trasformato, andando di pari passo con la storia della Francia.

Dall' Auditorium Parco della Musica di Roma, un concerto dell'Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretta dal maestro Antonio Pappano, in onda giovedì 22 settembre alle 16.50 su Rai 5. Nel programma del concerto " La scala di seta " di Gioachino Rossini e " Sinfonia concertante in Si Bemolle Maggiore" di Franz Joseph Haydn.

Una morte improvvisa sconvolge la vita di un gruppo di giovani detenuti che stanno affrontando un innovativo programma di riabilitazione. Cosa è successo quella prima notte al campeggio? Terrà tutti con il fiato sospeso 'Wild Republic', il nuovo original di RaiPlay, prodotto da Beta Film, che arriva il 22 settembre in prima visione esclusiva, sulla piattaforma Rai con otto episodi disponibili in boxset, in doppia lingua (italiano e inglese) e sottotitolati. E' la storia di un gruppo di ragazzi, con vite difficili e nulla in comune, scelti per vivere l’esperienza di otto settimane immersi nella natura. Proprio durante la prima notte di campeggio, però, la guida che li accompagna viene trovata uccisa. Nessuno sa cosa sia successo, ma tutti si trovano davanti ad un dilemma: denunciare l’accaduto o darsi alla fuga? Scelgono di scappare restando uniti, avventurandosi sulle vette più alte delle Alpi fino a rifugiarsi in una grotta, al riparo dalle intemperie e dai loro inseguitori. "Wild Republic – sottolinea il direttore di RaiPlay e Digital, Elena Capparelli - è una serie appassionante e coinvolgente, che accende una luce sulla complessità dell’animo umano. E' una storia di sopravvivenza e di riscatto, con elementi di mistery, giallo e action, ma anche una storia di solidarietà e per questo siamo felici di averla in esclusiva su RaiPlay". 'Wild Republic' , scritta da Arne Nolting, Jan Martin Scharf, Klaus Wolfertstetter, è diretta da Markus Goller e Lennart Ruff.

È il discorso alla nazione russa di Vladimir Putin a dominare l’attenzione pubblica, con tante domande, in primis quella sull’evoluzione del conflitto in Ucraina. Se ne parlerà in apertura di Radio anch'io, condotto giovedì 22 settembre da Giorgio Zanchini su Rai Radio 1 dalle 6.30 alle 9. Altri argomenti: l’assemblea generale dell’Onu a New York e gli ultimissimi giorni di campagna elettorale. Tra gli ospiti, dalle 6.30 alle 7 Enrica Belli, Gr, Federica Ionta, Gr, Marco Barbonaglia, inviato Rai a Kiev e Marc Innaro, corrispondente Rai da Mosca. Dalle 7.30 alle 8 Daniele Raineri, inviato de La Repubblica, Nathalie Tocci, direttrice Iai e Maurizio Lupi, presidente di 'Noi con l'Italia', candidato con 'Noi Moderati'. Dalle 8.30 alle 9 Mara Morini, docente di Scienza politica all'Università di Genova, esperta di Russia, Manlio Graziano, geopolitico, Giovanni Castellaneta, ex ambasciatore in Iran e Usa e Annalisa Camilli, Internazionale.

Sarà Elenoire Casalegno l'ospite di Serena Bortone in apertura di "Oggi è un altro giorno", in onda giovedì 22 settembre alle 14.05 su Rai 1. A seguire, il revival della musica anni ’80 con il cantante e dj Gary Law. Nella seconda parte del programma, invece, consueto spazio alla politica in vista del voto del prossimo 25 settembre, con ospiti Giuseppe Conte (Movimento 5 stelle - 2050) e Maurizio Lupi (Noi Moderati). Ad accompagnare Serena Bortone, come sempre, il gruppo degli 'affetti stabili, Jessica Morlacchi, Memo Remigi, Antonio Mezzancella, Romina Carrisi e Francesco Oppini.

Torna su RaiNews, giovedì 22 settembre, 'Basta la salute', il settimanale di medicina e sanità a cura di Gerardo D’Amico, in onda alle 11.40 e in replica alle 14.40 e sabato 24 settembre alle 20.30. In apertura, un servizio sui problemi neuro-psico-motori nei bambini, nati prematuri o con paralisi cerebrale o sindrome autistica: l’importanza della diagnosi precoce e gli interventi riabilitativi all’Istituto don Gnocchi di Roma, nell’intervista alla neuropsichiatra infantile Laura Iuvone. Si parlerà poi del sostegno alle famiglie con malati di Alzheimer con Salvatore Grammatico, responsabile di Casa Wanda, una struttura gestita dalla Caritas. Spazio, quindi, alle richieste al nuovo Parlamento di Fadoi, Cnr e Cittadinanza Attiva: dai problemi della sanità a quelli della ricerca scientifica ai diritti dei cittadini, con i pareri di Dario Manfellotto, presidente degli internisti ospedalieri, di Daniele archibugi del Cnr e di Anna Lisa Mandorino, segretaria nazionale di Cittadinanza Attiva. Infine, le priorità per il rispetto e la salute degli animali, nell’appello al nuovo Parlamento della Presidente dell’Enpa, Carla Rocchi.

Mai come negli ultimi anni capire gli Stati Uniti è una sfida complicata . 'Impero del male o patria della libertà?' Giorgio Zanchini cercherà di rispondere alla domanda con i suoi ospiti Federico Rampini e Francesco Costa che raccontano quotidianamente l'America di oggi, misurando la distanza tra la California e New York, rivelando le contraddizioni di un paese costretto a conciliare il mito della frontiera e delle grandi opportunità con una crisi socio/economica che allarga sempre di più la forbice tra i cosiddetti wasp e le comunità etniche. "Quante storie", il programma prodotto da Rai Cultura in onda giovedì 22 settembre alle 12.45 su Rai 3.

Giovedì 22 settembre, alle 10.30 su Rai 3, a 'Elisir' si inizia parlando di stanchezza cronica: quali sono le cause alla base di questa condizione? In studio Laura Bazzichi, reumatologa presso l’Ospedale Santa Chiara di Pisa. In primo piano poi i defibrillatori per capire come funzionano e in quali ambienti è fondamentale siano sempre presenti. A spiegarlo Francesco Prati, direttore di Cardiologia d’urgenza ed interventistica presso l’Ospedale San Giovanni di Roma. Nel 'Mi dica dottore' focus sugli acufeni, un disturbo sonoro a carico dell’orecchio che può compromettere notevolmente la qualità della vita di chi ne soffre. Risponde Fabio Beatrice, otorinolaringoiatra presso l’Ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Infine la caccia alle fake news legate alle informazioni sui vaccini. A fare chiarezza Gerardo D’Amico, giornalista di Rainews 24.

Il percorso della Circumvesuviana: lo segue 'Fuori Binario', in onda giovedì 22 settembre alle 20.15 su Rai 5. La gente che vive alle pendici del Vesuvio ha una natura in perenne fermento. Per afferrarla, bisogna attraversare il loro territorio in Circumvesuviana, per sostare in quei paesi sospesi tra il vulcano e il mare. Osservando da vicino canottieri partiti da Castellammare e 'arrivati' in Corea, a colpi di remo, lasciandosi incantare da demiurghi della cartapesta, seduttori in canottiera e allestitori di cerimonie hollywoodiane. Tutti abbarbicati al territorio come le irriducibili ginestre cantate da Leopardi nel suo soggiorno campano.