Mondo Rai/Appuntamenti e novità

·2 minuto per la lettura

La loro attività è stata determinante nella storia del pianeta, per la nascita degli oceani, la formazione dell’atmosfera, l’evoluzione del clima e della vita. Sono i vulcani il primo tema affrontato nella puntata di Superquark in onda domani su Rai1 alle 21,25 con un documentario della BBC. Si passa poi alla tecnologia usata per sconfiggere il tumore con Paolo Magliocco e Rossella Li Vigni che raccontano come funziona il nuovo centro di biologia computazionale che sta sorgendo a Milano allo Human Technopole. Si torna nel cuore della Terra per scoprire dove nasce l’acqua che beviamo. Marco Visalberghi esplora le sorgenti dell’Oliero, un complesso di grotte fra i più grandi di Europa. E poi tappa all’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia per studiare un’altra forza sotterranea: i terremoti.

Su Rai2 alle 21,20 'Il circolo degli anelli', programma di prima serata dedicato alla rivisitazione della giornata olimpica e alla presentazione di quella successiva. Programma curato e condotto dalla vicedirettrice di Rai Sport Alessandra De Stefano con Diego Antonelli. Ospiti della serata, oltre al cast fisso composto da Sara Simeoni, medaglia d'oro nel salto in alto ai Giochi Olimpici di Mosca del 1980, e Jury Chechi, il 'signore degli anelli’, medaglia d'oro alle Olimpiadi di Atlanta del 1996, ci saranno l’Olimpionico dei 100 e 200 rana di Sydney Domenico Fioravanti, Stefano Garzelli a commentare il ciclismo su pista e il professor Morelli. In collegamento dal Giappone la scrittrice Laura Imai Messina dipingerà il solito cameo su uno dei mille aspetti della cultura giapponese mentre Ubaldo Pantani racconterà l’incredibile storia del lanciatore del disco Robert Fazekas ai Giochi di Atene 2004.

'Quasi nemici - L'importante è avere ragione' è la commedia in prima visione tv proposta da Rai3 domani alle 21,20. Diretto da Yvan Attal, con Daniel Auteuil, Camélia Jordana, Yasin Houicha, il film racconta la storia di Neïla Salah, che vive a Creteil e sogna di diventare avvocato. Iscritta all'autorevole Scuola di Legge Assas di Parigi, il primo giorno si scontra con il professor Pierre Mazard, noto per la sua cattiva condotta e il suo comportamento provocatorio. Per redimersi, accetta di preparare Neïla per un prestigioso concorso di retorica. Cinico ed esigente, Pierre potrebbe diventare il mentore di cui ha bisogno. Ma per farlo, entrambi dovranno superare i loro pregiudizi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli