Moneta "Il Gse al fianco degli enti locali"

Redazione
·1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - "Per l'Attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne e Programmazione politiche di coesione 2021-2027, siamo al lavoro con il Ministro per il Sud e la coesione territoriale, Giuseppe Provenzano, per l'attivazione di una collaborazione che coinvolge il GSE con l'obiettivo di offrire assistenza e sostegno finanziario agli Enti Locali in riferimento agli interventi sul patrimonio pubblico, nonché allo sviluppo di comunità energetiche e all'implementazione di impianti per la produzione del biometano in coerenza con gli obiettivi definiti a livello territoriale". Lo detto l'amministratore delegato del Gestore dei Servizi Energetici, Roberto Moneta, intervenendo alla tavola rotonda "Una diversa economia per un Paese più giusto", nell'ambito dell'Assemblea annuale dell'Anci.

Moneta ha poi aggiunto che "il 40% dei Comuni del cratere del sisma è supportato dal GSE. A seguito della segnalazione da parte degli Enti Locali delle opportunità di sinergia tra le risorse per la ricostruzione pubblica e gli incentivi nazionali per l'efficienza energetica e le fonti rinnovabili, il Commissario Straordinario per la ricostruzione Giovanni Legnini ha chiesto la collaborazione del GSE per definire le prossime Ordinanze di assegnazione delle risorse agli Enti Locali, con l'obiettivo di definire insieme un meccanismo che consenta efficacemente l'uso degli incentivi nell'ambito degli investimenti per la ricostruzione".

(ITALPRESS).

sat/com