Mongolia chiude confine con Cina e scuole per epidemia coronavirus

Dmo

Roma, 27 gen. (askanews) - Le autorità della Mongolia hanno deciso la chiusura del confine fisico con la Cina, bloccando il traffico automobilistico in entrata, a causa dell'epidemia del nuovo coronavirus, che sul territorio cinese ha causato la morte di 81 persone.

La Mongolia ha anche chiuso le scuole e vietato assembramenti.