Monica Contrafatto contro Manuel Bortuzzo: "Stop al vittimismo"

·2 minuto per la lettura
monica contrafatto manuel bortuzzo
monica contrafatto manuel bortuzzo

L’atlelta paralimpica Monica Contrafatto si è scagliata contro Manuel Bortuzzo. Il motivo? Quanto andato in scena nell’ultima puntata del GF Vip tra il nuotatore e Lulù Selassié. La sportiva dice “stop al vittimismo”.

Monica Contrafatto contro Manuel Bortuzzo

Nell’ultima puntata del GF Vip, Manuel Bortuzzo e Lulù Selassié hanno messo fine per l’ennesima volta alla loro conoscenza. Questa volta, però, il nuotatore ha chiesto l’aiuto di Alfonso Signorini, perché da solo non è stato in grado di allontanre la principessa etiope. Il conduttore si è scagliato contro di lei e qualcuno non ha apprezzato la scena. Tra queste c’ Monica Contrafatto, atleta paralimpica.

Monica Contrafatto contro Manuel Bortuzzo: le accuse

Attraverso il suo profilo Instagram, Monica ha tuonato:

“Stare in carrozzina non giustifica nessuno a prendersi gioco di una ragazza, e che, per quanto lei possa essere ‘pesante’, non può trattarla a suo uso piacimento e uso. Il recupero psico-fisico non c’entra con tutto ciò! Se fosse stato un normo sarebbe stato già asfaltato. Trattatelo da normo perché la prima diversità sta in chi ci ‘difende’ tutto”.

La Contrafatto si riferisce al comportamento di Manuel che, prima si è avvicinato a Lulù, poi si è allontanato, e di nuovo è tornato da lei per poi staccarsene ancora. Insomma, a Monica non è piaciuto il tira e molla e soprattutto non ha gradito il trattamento che Bortuzzo ha ricevuto. Non a caso, sottolinea che se fosse stato “normo” sarebbe già stato distrutto da un pezzo.

Monica Contrafatto: Manuel Bortuzzo e gli ultimi

Monica non ha apprezzato neanche il discorso che Manuel ha fatto a Nicola Pisu, eliminato proprio nell’ultima puntata del GF Vip, su gli “ultimi”. La Contrafatto ha dichiarato:

“Io faccio parte dei primi e tutti i paralimpici che conosco anche loro ne fanno parte insieme a me. Io conosco un solo Ultimo ed è un cantante. stop vittimismo a favore di telecamere”.

Bortuzzo scoprirà le parole che gli ha riservato la collega? Staremo a vedere.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli