Monitoraggio coronavirus: situazione positiva ma segnali di allerta

Gtu
Askanews

Roma, 19 giu. (askanews) - "Le misure di lockdown in Italia hanno effettivamente permesso un controllo dell'infezione da SARS-CoV-2 sul territorio nazionale pur in un contesto di persistente trasmissione diffusa del virus con incidenza molto diversa nelle 21 Regioni- province autonome", lo sottolinea il report del monitoraggio settimanale sulla diffusione del nuovo coronavirus in Italia del ministero della Salute e Istituto superiore di Sanit, che ha analizzato i dati relativi al periodo 8-14 giugno 2020. Il ministero della Salute e l'Iss avvertono che "la situazione descritta in questo report, relativa prevalentemente alla seconda fase di transizione, complessivamente positiva ma con alcuni segnali di allerta relativi alla trasmissione". (Segue)

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...