Monitoraggio: lieve aumento casi, rispettare misure precauzione

Gtu
·1 minuto per la lettura

Roma, 17 lug. (askanews) - "Lieve aumento dei casi. Rispettare misure di precauzione", la conclusione del report di monitoraggio settimanale sull'andamento del coronavirus in Italia della cabina di regia ministero della Salute -Istituto superiore di sanit. L'analisi riguarda i dati relativi al periodo 6 - 12 luglio 2020, successivo alla terza fase di riapertura avvenuta il 3 giugno 2020. "Per i tempi che intercorrono tra l'esposizione al patogeno e lo sviluppo di sintomi e tra questi e la diagnosi e successiva notifica, verosimilmente - spiega il report - molti dei casi notificati in questa settimana hanno contratto l'infezione 2-3 settimane prima, ovvero prevalentemente nella terza decade di giugno. Alcuni dei casi identificati tramite screening, tuttavia, potrebbero aver contratto l'infezione in periodi antecedenti". (Segue)