Montagna: alpinista precipita per 100 metri e muore in Trentino (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – E' un 32enne di Milano, F.M. le iniziali, il giovane che ha perso la vita precipitando mentre stava percorrendo la cresta che da Cima Presena porta al Passo dei Segni, nel gruppo della Presanella. La vittima si trovava in cresta in compagnia di un'altra persona, "un familiare, quando è scivolato e precipitato per più di 100 metri lungo un canale caratterizzato da salti di roccia", spiega in una nota del Cnsas.

L'allarme è stato dato dal compagno di escursione intorno alle 11.20 e le e operazioni per il recupero del corpo si sono concluse poco dopo le 13. Il medico non ha potuto che constatare il decesso: fatali le ferite riportate nella caduta. La salma è stata verricellata a bordo dell’elicottero e trasferita a Vermiglio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli