Monte Bianco, il ghiacciaio rischia di crollare

E’ a rischio crollo una parte del ghiacciaio Planpincieux, sulla Grandes Jorasses, lungo il versante italiano del massiccio del Monte Bianco. Si tratta di una massa di 250mila metri cubi, in continuo movimento, che ha raggiunto la velocità di 50-60 centimetri al giorno. A dare l’allarme sono state le strutture tecniche della Valle d’Aosta e della Fondazione Montagna sicura. Da anni, l’istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica, ha sviluppato una stazione di monitoraggio per tenerlo sotto controllo.