Monte Bianco, rischio crollo per un ghiacciaio

REUTERS/Christian Hartmann

La Regione Valle D’Aosta ha lanciato l’allarme sul rischio crollo di una parte del ghiacciaio Planpincieux, sulle Grandes Jorasses, lungo il versante italiano del Monte Bianco.

Oggetto di studi sperimentali dal 2013 da parte della Fondazione Montagna sicura, il ghiacciaio rischia di veder collassare una massa di circa 250mila metri cubi la cui accelerazione di movimento ha raggiunto i 50-60 centimetri al giorno.

VIDEO - Caldo sul Monte Bianco, il ghiacciaio si scioglie e spunta un lago

"Tali fenomeni testimoniano ancora una volta come la montagna sia in una fase di forte cambiamento dovuto ai fattori climatici, pertanto è particolarmente vulnerabile", spiega il sindaco di Courmayeur, Stefano Miserocchi, che per precauzione ha emanato un’ordinanza per la chiusura della strada della Val Ferret e l’evacuazione delle abitazioni sottostanti.