Montella: "Mirabelli arrabbiato? E chi non lo era"

Adx

Roma, 20 nov. (askanews) - "E chi non era arrabbiato?". Vincenzo Montella liquida così le indiscrezioni sul malumore del ds del Milan, Massimiliano Mirabelli, dopo la sconfitta con il Napoli. "Chi è sopra di me deve giudicarmi nel rispetto del proprio lavoro, con Mirabelli c'è rispetto, si è creato un ottimo rapporto nel tempo. Poi - ha spiegato l'allenatore rossonero a Milan Tv - ci sono valutazioni da fare, da una parte e dall'altra. C'è sintonia su quasi tutte le cose, a livello personale c'è un rapporto splendido. Ho percepito dai media che Mirabelli fosse contrariato dopo la sconfitta, chi non lo era". "Io ero contrariato, a volte posso nasconderlo con qualche sorriso in più, è il mio modo di stemperare per non perdere mai l'equilibrio. E Mirabelli come i calciatori era dispiaciuto, anche se abbiamo perso contro una squadra che ha fatto 100 punti nell'ultimo campionato", ha aggiunto Montella.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità