Monti (Adsp), 'investimento da 40 mln per Termini Imerese'

(Adnkronos) - "La darsena ro-ro, che è un elemento centrale del porto di Palermo, rimane qui, il terminal contenitori viene trasferito a Termini Imerese, che non vivrà solo di quello. Avrà, infatti, un meraviglioso porto perché stiamo investendo 40 milioni di euro per farlo diventare un grande porto turistico di primaria importanza a livello siciliano". A dirlo è stato il presidente dell'Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale, Pasqualino Monti, durante la firma dell'accordo quadro con il Comune di Palermo. L'intesa punta a individuare strategie di intervento comuni per la rigenerazione del waterfront, con interventi per decongestionare il traffico in via Crispi, e valorizzare il mercato ittico e il Foro italico.

"Non ci siamo fermati e non ci fermeremo nell'azione, avviata nel 2017, con una profonda riqualificazione dell'interfaccia porto-città - ha sottolineato Monti -. Non è stato semplice, oggi si vedono i cantieri e le aree rinnovate ma tutto questo ha comportato grandi sacrifici e un impegno costante. Oggi proseguiamo lungo quel solco per condividere un metodo, quello della condivisione e della progettazione".