Monti: investimenti Bocconi segno di fiducia in Italia e Ue

Asa

Milano, 25 nov. (askanews) - Gli investimenti dell'Università Bocconi per l'apertura nel 2008 della nuova aula magna e oggi del nuovo campus mirano a essere percepiti come un messaggio di ottimismo, ossia che "si può avere fiducia nell'Italia e nell'Europa" nonostante "il pessimismo dei mercati". Lo ha detto il presidente dell'ateneo, il senatore a vita e ex premier Mario Monti, in occasione dell'apertura dell'anno accademico alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. "Per la crescita economica e lo sviluppo civile, in particolare in Italia - ha aggiunto Monti - è necessario investire di più e meglio nella formazione del capitale umano".