Monti a partiti: Abbiamo affrontato insieme impopolarità, grazie

Roma, 5 lug. (LaPresse) - "Si può essere tanto più assertivi in Europa quanto più si hanno le carte in regola in Italia e con il vostro appoggio, affrontando tutti assieme spesso anche l'impopolarità, lo abbiamo fatto". Lo ha affermato il premier Mario Monti nel corso della sua informativa alla Camera sul Consiglio europeo del 28 e 29 giugno ringraziando le forze politiche per questa 'condivisione'. "Grazie - ha aggiunto Monti - perché lo fate". Per il premier, inoltre, l'Italia ha avuto un ruolo determinante nel Consiglio europeo "perché ha potuto contare sulle risorse di coesione politica tra le forze che sostengono questo governo che è stato per noi un carburante essenziale". Un Consiglio, per Monti, che ha coinciso con "una svolta", perché "ha dato un segno di dinamismo politico che alla vigilia non ci si aspettava".

Ricerca

Le notizie del giorno