Monza, Codacons: 14enne ferito da Iphone, esposto a Procura

Cro-Mpd

Roma, 9 ago. (askanews) - Un ragazzo di 14 anni è rimasto ferito alla gamba a causa dell'esplosione della batteria del suo iPhone, che teneva in tasca. È successo nei giorni scorsi a Villasanta, nella provincia di Monza e della Brianza, quando lo smartphone incandescente, un iPhone 6, ha prima bruciato la tasca dei pantaloni e poi è caduto fino all'altezza della coscia del ragazzo che passeggiava tranquillamente per il comune brianzolo insieme alla madre.

"Grave pericolo per la sicurezza dei consumatori - denuncia il Codacons in una nota -. Presenteremo esposto alla Procura della Repubblica per accertare eventuali responsabilità dell'azienda produttrice con contestuale nomina di parte offesa e costituzione di parti civili nel procedimento".