Monza, finanza sequestra 13mila articoli cancelleria contraffatti

Red-Alp

Milano, 17 feb. (askanews) - Oltre 13mila prodotti per cartotecnica con il marchio contraffatto sono stati sequestrati dalla guardia di finanza in una società di Monza, che ha anche denunciato il titolare. Lo hanno riferito le stesse fiamme gialle, spiegando che l'operazione è il proseguimento dell'indagine "Lapis" avviata lo scorso gennaio e che aveva già portato al sequestro di 523mila articoli di cancelleria "riproducenti in maniera alterata il segno distintivo di noti marchi registrati".

I finanzieri della Compagnia di Monza, risalendo la filiera di destinazione della merce, hanno individuato la società dove la merce contraffatta era pronta per essere distribuita sul territorio della provincia brianzola.