Monza, punta pistola contro carabinieri e spara in aria: bloccato

fcz

Milano, 18 ott. (askanews) - Prima ha puntato la pistola contro i carabinieri. Poi ha indirizzato l'arma contro sé stesso. Infine, mentre i militari lo stavano immobilizzando, ha esploso un colpo in aria. Si è concluso senza feriti un breve inseguimento lungo le strade di Monza.

Il malvivente, a bordo di uno scooter insieme a un altro uomo, non si è fermato all'alt della Pattuglia del Nucleo Radiomobile ed è scappato. Quando i carabinieri lo hanno bloccato, il conducente ha estratto a sorpresa la pistola che aveva con sè. L'ha puntata contro i militari e poi contro sè stesso. Prima di essere ammanettato, è riuscito a sparare un colpo in aria, fortunatamente senza conseguenze. Il suo complice ha tentato di scappare, ma è stato fermato da un'altra pattuglia dell'Arma. I due sono stati portati in caserma per le procedure di identificazione.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità