A Monza ristorante il Moro cucina per bimbi e anziani

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 feb. (askanews) - A partire dal 28 febbraio, ogni domenica il ristorante Il Moro di Monza e della sua "A Trattoria" dei fratelli Butticè, in collaborazione alla Croce Rossa Italiana per la sezione di Monza, cucineranno per bambini e anziani in difficoltà sia economiche che comportamentali.

Il Comitato di Monza della Croce Rossa Italiana farà da regia al progetto e consegnerà settimanalmente i box ai destinatari. Gli anziani e i minori verranno scelti attraverso un lavoro di rete e di collaborazione con la Caritas di Monza, la San Vincenzo di Monza, e il gruppo Foodforall, da anni impegnato in aiuto delle famiglie in difficoltà.

"Abbiamo studiato un menu delivery finalizzato a divertire e regalare un sorriso, oltre che un pasto, a bambini e anziani - raccontano gli chef Vincenzo e Salvatore Butticé - a tutti i bambini faremo trovare all'interno di questo menu un gioco. Questo è il nostro modo di essere presenti sul territorio di Monza, facendo del bene".

"Un immenso grazie a Vincenzo Butticè - commenta Dario Funaro, presidente della CRI Monza - Un gesto generoso che porterà un sorriso e un motivo di speranza sulle tavole di tanti anziani e bambini di Monza. Purtroppo la pandemia ha messo in ginocchio tantissime persone, e ogni giorno raccogliamo le richieste di aiuto di anziani che, dovendo aiutare i figli magari in cassa integrazione, non riescono a mettere insieme il pranzo con la cena, o genitori che devono risparmiare anche sulla spesa".