Moody's: il Recovery aiuterà la crescita dell'Italia, un bene che ci sia Draghi

·1 minuto per la lettura

AGI - Il Recovery plan che presenterà l'Italia ad aprile a Bruxelles "includerà progetti infrastrutture di alta qualità che potrebbero migliorare le prospettive di crescita". Lo scrive Moody's nel suo ultimo report. Il governo di Mario Draghi, si legge nello stesso rapporto, "migliora" le prospettive dell'Italia per un "efficace utilizzo dei fondi europei". Per l'agenzia di rating, comunque, le"sfide di lungo termine" restano. Una volta allentata l'urgenza legata alla pandemia, l'Italia probabilmente si troverà a far fronte a "difficoltà simili e a un'opposizione politica ad alcune riforme strutturali che abbiamo osservato con altri governi nel passato", viene osservato.