Morandi, il guardiano di "Budelli" abbandona quella che è stata la sua casa per ben trentadue anni

·3 minuto per la lettura
Il custode dell'Isola di Budelli lascia l'isola
Il custode dell'Isola di Budelli lascia l'isola

L’isola di Budelli perde il suo “custode”, colui che l’ha abitata per ben 32 anni e ne ha fatto una dimora da amare e proteggere, Mauro Morandi lascia l’isola, a dare il triste annuncio è stato proprio lui sul suo profilo social.

Mauro Morandi: la storia

È una storia affascinante quella di Mauro Morandi, 82 anni ed ex insegnante di educazione fisica, nativo di Modena.

Nel 1989, Morandi approdò nell’isola di Budelli, che ai tempi, aveva come unico abitante il suo custode, che se ne sarebbe andato dopo poco tempo dal suo arrivo.

Mauro Morandi decise allora di prendere il posto del custode e da allora non ha più abbandonato l’isola che per lui è diventata una casa a tutti gli effetti. Per anni ha permesso ai suoi followers su Facebook di poter ammirare insieme a lui, le meraviglie di un luogo che lui stesso ha definito “un piccolo paradiso terrestre”.

Mauro Morandi: il contenzioso con la Maddalena

Morandi in questi 32 anni ha vissuto in un appartamento, che nel 2014, è diventato di proprietà del Parco della Maddalena. Il comune dell’isola negli anni ha pressato Morandi per fargli lasciare la sua casa, poichè nelle intenzioni comunali vi è il progetto di valorizzare il territorio, mediante l’operazione di demolizione o ristrutturazione di edifici che sono considerati illegittimi.

In tutti questi anni, Mauro Morandi ha resistito alle pressioni comunali e ai vari tentativi di sfratto operati contro di lui, ma nella giornata del 25 aprile 2021, il custode di Budelli ha fatto un importante annuncio sul suo profilo social.

Mauro Morandi: l’addio all’isola di Budelli

Ecco le parole che Mauro Morandi ha scritto in un post Facebook pubblicato all’interno del suo profilo, nella giornata del 25 aprile 2021:

È una 20ina di anni che lotto contro chi mi vuole mandare via, anche se sostenuto, psicologicamente e non solo da Budelli e da tutti voi che mi sostenete, ora però mi sono veramente rotto le palle e me ne andrò sperando che in futuro Budelli sia salvaguardata come io ho fatto da ben 32 anni.

Ciao ragazze e ragazzi.

Vedrete ancora le mie foto da un altro posto tanto la Sardegna è tutta bella”.

In una sua recente intervista a Il Resto del Carlino, Morandi ha spiegato perchè ha perso la sua voglia di lottare contro chi voleva a tutti i costi sfrattarlo in questi anni, ecco le sue dichiarazioni:

“Sì, probabilmente anche per una questione di età. Ho 82 anni e soffro di diabete. Lo scorso inverno è stato particolarmente freddo, con tantissimo vento freddo di tramontana. Ho un amico che mi porta le provviste in barca, è riuscito a venire solo cinque volte in tutta la stagione perchè il mare era quasi sempre in burrasca. Ultimamente ho dei problemi con il frigo, le batterie non funzionano. Alla mia età sono disagi grossi”.

Nell’intervista Morandi ha anche raccontato dove andrà a vivere, dopo che avrà lasciato l’Isola di Budelli:

“Nella periferia del paese, in centro con tutta quella gente non mi sentirei a mio agio. Ovviamente ho trovato casa di fronte al mare. Quella era una condizione imprescindibile“.