Moratti: visita Speranza segno grande attenzione a territorio

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 5 lug. (askanews) - "Le visite di oggi, con il ministro della Salute, Roberto Speranza, confermano la grande attenzione che, a ogni livello istituzionale, partendo proprio da Regione Lombardia, viene posta verso il territorio e le sue preziose strutture". L ha detto la vicepresidente e assessore regionale lombardo al welfare, Letizia Moratti, a margine della visita agli ospedali 'San Leopoldo Mandic' di Merate e 'Manzoni' di Lecco.

"Insieme - aggiunge la vicepresidente - abbiamo potuto apprezzare alcune grandi eccellenze della Lombardia, come il Dipartimento della Fragilità (Difra) e la rete locale delle cure palliative, importanti punti di riferimento del sistema sanitario lombardo".

"In particolare a Merate - ha aggiunto - negli ultimi anni sono stati investiti 24 milioni di euro e sono stati conclusi interventi per altri 28. Solo nel 2021 abbiamo investito di apparecchiature di alta tecnologia come la colonna laparoscopica che esiste sono il 2 altri ospedali e un angiografo di ultimissima generazione. Vogliamo continuare a investire su questo ospedale".

"Ancora una volta - prosegue la vicepresidente Moratti - abbiamo toccato con mano l'ottimo lavoro e la professionalità che vengono messe in campo ogni giorno. Penso, ad esempio, alla radiologia e all'ecofast domiciliare. E, ancora, all'infermiere di famiglia e di comunità, alla centrale operativa dell'Assistenza domiciliare integrata, alle degenze di transizione subacute, all'ortogeriatria, alla centrale della rete locale delle cure palliative oltre che a tutto quello che viene fatto per continuità delle cure e le dimissioni protette".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli