Morganti (Intesa Sanpaolo): "Inclusione creditizia persone importante per ripartenza"

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 ago. (Adnkronos) – “Il Terzo Settore ha subito un colpo molto forte dalla crisi, ma sta costruendo alleanze con banche, istituzioni, sindacati, associazioni industriali per essere protagonista della ripresa del Paese e rispondere alle esigenze del Pnrr". A sottolinearlo Marco Morganti, Responsabile Direzione Impact Intesa Sanpaolo, nell'incontro al Meeting di Rimini sul tema “È l’ora della partecipazione”.

"L’inclusione creditizia delle persone, come delle organizzazioni non profit, è importante per la ripartenza del Paese" ha osservato Morganti indicando come Intesa Sanpaolo ha appena lanciato tre nuove iniziative che vanno in questa direzione attraverso il Fund for Impact: “per Esempio” destinato ai volontari del Servizio Civile, “per Crescere”, per i genitori con figli in età scolare, e “per avere Cura”, destinato alle famiglie con persone non autosufficienti. "Strumenti che si aggiungono agli altri prestiti Impact a disposizione di chi ha difficoltà di accesso al credito" ha detto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli