Morta a Capo Verde donna trevigiana proprietaria di un B&B

Ska

Roma, 28 nov. (askanews) - E' stata trovata morta a Capo Verde in una cisterna la trevigiana M.C., 52 anni, nata e residente a Treviso. Lo riporta il Gazzettino di Treviso. La donna era la proprietaria del B&B "A Paz" nella città di Boavista sull'isola di Sal. Le cause della morte sono al vaglio degli inquirenti.