Morta Irene Papas, l'attrice greca aveva 96 anni

(Adnkronos) - La grande attrice greca Irene Papas è morta all'età di 96 anni a Chiliomodi, vicino a Corinto, dove era nata il 3 settembre 1926 con il vero nome di Irene Lelekou. Nel 2018 era stato annunciato che Papas soffriva del morbo di Alzheimer da cinque anni. Da allora ha vissuto lontano dagli occhi del pubblico.

L'attrice fece il suo esordio nel cinema internazionale con film di grande successo come "I cannoni di Navarone" e "Zorba il greco". Nel 1968 fu scelta dal regista Franco Rossi per il ruolo di Penelope nello sceneggiato tv della Rai "Odissea".

Nata in una famiglia di insegnanti, da cui imparò l'amore per i classici greci, l'attrice nel 1947 sposò il regista e attore Alkis Papas (1922-2018), dal quale divorziò nel 1951, ma ne ha mantenuto sempre il cognome per la sua carriera.

L'annuncio della scomparsa della leggendaria attrice greca è stato dato dal ministero della Cultura ellenico, ricordando che Irene Papas nel corso di una carriera di oltre mezzo secolo ha preso parte a più di 70 film.