Morta Suor Anna: aveva 44 anni

morta suor anna

Suor Anna era ricoverata presso un ospedale di Roma da circa un mese a causa di alcune complicanze in seguito ad un intervento chirurgico. Prestava servizio presso le suore Pallottine di Avella, comune in provincia di Avellino in Campania.

Stando a quanto riportato dal sito ottopagine.it, la sua morte ha sconvolto profondamente non solo l’intera comunità di Avella ma anche i comuni limitrofi come Baianese e Mandamento. In molti piangono la scomparsa di Suor Anna, morta a soli 44 anni.

Morta Suor Anna, il ricordo del parroco

Il parroco di Avella, Don Giuseppe Parisi, ha espresso il suo ricordo con queste parole: “Un’anima bella dal dolcissimo sorriso. Affabile e particolarmente sensibile. Veramente una gran brava persona. Per la nostra comunità avellana è stata un dono, una grazia di Dio. Avevamo tanti progetti da realizzare insieme, tutti miranti alla cura della interiorità della persona. Ero felice perché il Signore ci aveva inviato una suora giovane, dinamica e di grande fede che ci avrebbe accompagnati nel cammino della vita… Il Signore l’ha voluta con Sé, in Paradiso. Perché? Chissà! Un giorno quando Lui vorrà ci risponderà e ci ritroveremo tutti immersi nella infinita bellezza del Suo amore…Preghi per me, per noi, per questo popolo di Avella che l’ha amata”.

Oltre a Don Parisi, sono moltissimi i messaggi di cordoglio pubblicati sui social a testimonianza di quanto bene aveva portato nel mondo Suor Anna e di quante persone si erano affezionate a lei. Tutti coloro che l’hanno conosciuta, infatti, hanno voluto omaggiarla con qualche parola commossa. I funerali si terranno nei prossimi giorni.