Morta una 20enne in Svizzera a causa di un incidente stradale

incidente svizzera
incidente svizzera

Incidente mortale in Svizzera, dove una ragazza di 20 anni ha perso la vita sull’autostrada A2: si è ribaltato il furgone sul quale stava viaggiando.

Morta una 20enne in un incidente in Svizzera

Una giovane ragazza di 20 anni, residente a Benevento, è morta in un incidente stradale in Svizzera, sull’autostrada A2, nel territorio di Gnosca. La vittima si trovava a bordo di furgone, che si è capovolto sul fianco nella corsia di sorpasso.

La 20enne sarebbe morta sul colpo: era una delle 6 persone che si trovavano a bordo del mezzo. Ferito in modo non grave un altro passeggero, mentre sono rimaste fortunatamente illese le altre 4 persone che erano in viaggio.

Le condizioni della giovane, rimasta intrappolata tra le lamiere, sono apparse subito disperate, e i soccorritori non hanno potuto fare nulla per salvarle la vita.

L’arrivo dei soccorsi e la ricostruzione del sinistro

Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti della Polizia cantonale e della Polizia comunale di Bellinzona, oltre ai soccorritori della Croce Verde Bellinzona.

Secondo una prima ricostruzione, alla guida del furgone c’era un 22enne cittadino italiano, residente in provincia di Rieti. Il mezzo avrebbe sbandato prima sulla destra, per poi finire la sua corsa sulla corsia di sorpasso, capovolto sul fianco.