Mortadella vs tortellino di pollo, iniziativa dei giovani Fdi

webinfo@adnkronos.com

"Per chi trova indigesto il tortellino al pollo domani, in maniera goliardica, ma anche un po' no", le ragazze e i ragazzi di Giovent Nazionale, i giovani di Fratelli d'Italia, spiega il portavoce nazionale Stefano Cavedagna, "offriranno della intollerante, xenofoba, sovversiva e soprattutto buonissima mortadella ai bolognesi che passeranno dalle 10 alle 12 dalla Statua di Ugo Bassi in via Ugo Bassi. La offriranno a tutti coloro che si troveranno a passare senza distinzione di sesso, razza e religione come insegna la nostra Costituzione. Un piccolo gesto per condividere le nostre Tradizioni, anche gastronomiche, cos come sono, genuine, spontanee e soprattutto buone! E se qualcuno ritiene offensivo mangiare della mortadella non si disperi, pu semplicemente mangiare qualcos'altro. Non ci offenderemo di sicuro, noi".