Morte Astori, chiesto il rinvio a giudizio per il medico sportivo

Xfi

Firenze, 2 set. (askanews) - La Procura di Firenze ha chiesto il rinvio a giudizio per Giorgio Galanti, medico indagato nell'inchiesta per la morte del calciatore della Fiorentina Davide Astori, trovato senza vita nella sua camera d'albergo a Udine il 4 marzo 2018.

Galanti, difeso dall'avvocato Sigfrido Fenyes, è accusato di omicidio colposo. L'udienza preliminare è in programma il 22 ottobre. Oltre a Galanti, è indagato Francesco Stagno, medico della medicina sportiva di Cagliari.

Astori, deceduto per un attacco cardiaco, aveva militato nei rossoblu prima di venire a Firenze. Ma la posizione di Stagno dovrebbe essere stralciata.

Galanti aveva firmato le idoneità sportive di Astori, come direttore del centro di riferimento regionale di Medicina dello sport a Careggi.