Morte chef italiano a New York: arrestata una donna -2-

Mos

Roma, 26 ago. (askanews) - L'arrestata, che secondo i due media sarebbe una prostituta, rischia l'accusa di associazione a delinquere, possesso e spaccio di droga, secondo le autorità federali.

In un primo momento la donna avrebbe negato gli addebiti, ma poi avrebbe ammesso di aver fornito droga, contenente l'oppioide fentanyl, allo chef. (Segue)