Morte Elisabetta, Truss: "Una delle leader più grandi di sempre"

(Adnkronos) - Sua Maestà la Regina Elisabetta è stata "una delle leader più grandi che il mondo abbia mai conosciuto" e "la roccia su cui è stata costruita la Gran Bretagna moderna". Lo ha dichiarato la prima ministra britannica, Liz Truss, nel suo tributo alla sovrana, morta ieri all'età di 96 anni.

Pronunciando il suo discorso alla Camera dei Comuni, la neo premier, nominata proprio dalla regina pochi giorni fa, ha ricordato "la promessa fatta da Elisabetta il giorno del suo 21esimo compleanno di dedicare la sua vita al servizio della nazione". E ha invitato tutti a prendere esempio da lei per affrontare ora con "coraggio" un passaggio che segna "un cambiamento delle nostre vite".

Quindi ha reso omaggio anche al nuovo sovrano Carlo III, con il quale ha parlato ieri sera. "Anche se è in lutto il suo senso del dovere è evidente", a lui "dobbiamo devozione", ha sottolineato, concludendo il suo discorso in parlamento di tributo alla Regina con l'augurio "God save the King".