Morte Floyd, Cnn: Trump voleva 10.000 soldati per domare proteste

Sim

Roma, 7 giu. (askanews) - Il presidente Donald Trump voleva dispiegare 10.000 soldati per le strade di Washington e di altre citt americane per domare le proteste, spesso violente, contro la morte di George Floyd per mano della polizia. E' quanto riporta oggi la Cnn, precisando che la richiesta della Casa Bianca di impiegare le truppe stata respinta dal segretario alla Difesa, Mark Esper, e dal capo di Stato maggiore, il generale Mark Milley.